“Nel bel mezzo dell’inverno, ho infine imparato che vi era in me un’invincibile estate.” (Albert Camus)